Informativa resa ai sensi del regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati personali (GDPR) – Selezioni di profili professionali

Come previsto dall’art. 13 del GDPR, la Sogesid S.p.A., in qualità del Titolare del trattamento (Titolare), La informa che i dati personali da Lei forniti in occasione delle attività di ricerca e selezione di profili professionali, saranno oggetto di trattamento nel rispetto della vigente normativa in materia e dei principi di correttezza, liceità e trasparenza, nonché di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

 

Titolare del trattamento

Il titolare del trattamento dati è la Sogesid S.p.A., con Sede legale in Roma, Via Calabria n. 35, C.A.P. 00187, telefono 06.420821, PEC sogesid@pec.sogesid.it

 

Responsabile della protezione dei dati

Il responsabile della protezione dei dati (DPO) è la Dott.ssa Laura Cosentino, contattabile all’indirizzo mail dpo@sogesid.it.

 

Finalità del trattamento

I dati da Lei forniti vengono acquisiti e trattati dal Titolare esclusivamente ai fini dell’attività di ricerca e selezione di profili professionali, per posizioni disponibili allo stato o eventualmente in futuro. Pertanto, Lei è invitata/to ad omettere dati non pertinenti alla selezione stessa.

 

Base giuridica del trattamento

Il trattamento dei dati personali si fonda sulle seguenti basi giuridiche:

• dal momento che i Suoi dati personali saranno trattati esclusivamente per valutare la Sua candidatura ai fini dell’eventuale futura instaurazione di un rapporto di lavoro con il Titolare, il trattamento è effettuato per dare esecuzione alle misure precontrattuali adottate su Sua richiesta ed è obbligatorio ed essenziale per la legge e/o al fine dell’esecuzione del contratto (art. 6 par. 1 lett. b GDPR);

• il trattamento è necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico di cui è investito il Titolare del trattamento; in particolare per la gestione della procedura ad evidenza pubblica finalizzata alla selezione del personale (art. 6 par. 1 lett. e GDPR).

 

Tipologia dei dati trattati e natura del trattamento

I dati personali oggetto di trattamento sono:

·       dati anagrafici;

·       i dati personali di cui all’art.9 del GDPR (es. dati relativi allo stato di salute, come l’appartenenza a categorie protette e la relativa percentuale di invalidità);

·       i dati relativi a condanne penali e reati di cui all’art. 10 del GDPR, desumibili dalla documentazione prodotta dall’interessato.

Il conferimento dei dati richiesti dai singoli avvisi di selezione per profili professionali è obbligatoria in quanto non sarebbe altrimenti possibile procedere alla valutazione di idoneità del candidato e permettergli di partecipare alla selezione medesima.

 

 

Modalità del trattamento

Il trattamento dei dati verrà effettuato dal Titolare in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza necessarie e potrà essere attuato mediante strumenti manuali, cartacei, informatici e telematici (compresa la videoconferenza) idonei a trattare i dati nel rispetto delle misure di sicurezza previste dal Regolamento UE.

 

Ambito di diffusione/comunicazione dei dati

I dati personali possono essere soggetti a diffusione limitatamente per adempiere agli obblighi di pubblicazione dei dati previsti dalla vigente normativa in materia di trasparenza dell’attività amministrativa cui il Titolare è soggetta.

I dati acquisiti potranno essere comunicati a:

-        Ministero dell’Economia e delle Finanze, azionista del Titolare,

-        Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture, di cui il Titolare è Società in house providing;

-        Autorità competenti, nazionali e comunitarie, per finalità di controllo e verifica sulla corretta gestione dei singoli procedimenti;

-        Società di servizi, nominata Responsabile esterno del Trattamento, incaricata dell’assistenza tecnica del software aziendale utile alla gestione della procedura di selezione;

-        soggetti portatori di interessi per la tutela di situazioni giuridicamente rilevanti, limitatamente a quei dati necessari a soddisfare il diritto stesso come, ad esempio, il diritto di accesso dei candidati previsto dalla Legge n.241/90 e s.m.i. per quanto strettamente necessario.

Riutilizzo dei dati

I dati trattati non saranno oggetto di riutilizzo.

 

Trasferimento dei dati

Il Titolare del trattamento non trasferisce i dati personali in paesi terzi o a organizzazioni internazionali.

 

Conservazione dei dati

I dati acquisiti ai fini delle selezioni saranno conservati presso il Titolare, in ambiente idoneo a garantirne la sicurezza e la riservatezza, per la durata di 5 anni dal termine di validità della relativa graduatoria pubblicata. Qualora nella graduatoria finale sia presente una risorsa contrattualizzata, occorre attendere il periodo di 10 anni dalla cessazione del rapporto di lavoro per la cancellazione della documentazione relativa alla selezione ovvero periodo superiore se previsto dalle norme in materia di prescrizione o qualora venga richiesto dalle Autorità competenti al fine di effettuare eventuali controlli sulla correttezza delle procedure selettive adottate.

Superati i suddetti termini, la documentazione digitalizzata viene cancellata e quella cartacea distrutta.

 

 

Diritti dell’interessato

Ai sensi e per gli effetti di cui al GDPR Le sono riconosciuti, in qualità di Interessato, i seguenti diritti, che potrà esercitare nei confronti della Sogesid S.p.A.:

a)     diritto di ottenere dal Titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e, in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni previste dall’art. 15 del GDPR e, in particolare, a quelle relative alle finalità del trattamento, alle categorie di dati personali in questione, ai destinatari o categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, al periodo di conservazione, etc.;

b)     diritto di ottenere, laddove inesatti, la rettifica dei dati personali che La riguardano, nonché l’integrazione degli stessi laddove ritenuti incompleti, sempre in relazione alle finalità del trattamento (art. 16 del GDPR);

c)     diritto di cancellazione dei dati (“diritto all’oblio”), laddove ricorra una delle fattispecie di cui all’art. 17 del GDPR;

d)     diritto di limitazione del trattamento, nei casi previsti dall’art. 18 del GDPR;

e)     diritto di opposizione al trattamento, ai sensi e nei limiti di cui all’art. 21 del GDPR.

Tali diritti potranno essere esercitati mediante richiesta inviata con lettera raccomandata a.r. al Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) o Data Protection Officer (DPO) al seguente indirizzo: Via Calabria n. 35 – 00187 Roma, o mediante e-mail ai seguenti indirizzi di posta elettronica: dpo@sogesid.it; sogesid@sogesid.it - Pec: sogesid@pec.sogesid.it - utilizzando l’apposito modulo disponibile sul sito dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali www.garanteprivacy.it.

Si ricorda, infine, che sussiste il diritto di proporre reclamo al Garante per la Protezione dei dati personali o ad altra Autorità di controllo ai sensi dell’art. 13, par. 2, lettera d) e dell’art. 77 del GDPR.

 

Roma, 19/05/2020

                                                                                   Il Presidente e Amministratore Delegato

                                                                                               Dott. Enrico Biscaglia

 

Data di pubblicazione
Data di aggiornamento
20 Maggio 2020