Home page »Selezione Profili Professionali » Profili professionali Roma 2018
Avviso del 01 Febbraio 2018
 

Sogesid S.p.A., società interamente partecipata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze ricerca, in conformità con il regolamento interno per il reclutamento del personale in attuazione delle disposizioni di cui all’articolo 19, II comma del decreto legislativo n. 175 del 19 agosto 2016 e s.m.i., con procedura avente carattere di urgenza, i seguenti profili professionali nell’ambito di convenzioni in fase di esecuzione/attivazione per le quali verranno attivati contratti di lavoro / collaborazione ai sensi delle vigenti disposizioni di legge.
 La procedura è stata autorizzata con Determinazione del Presidente ed Amministratore Delegato Sogesid del 01 febbraio 2018.
 Qualora, all'esito della presente procedura, risulti selezionato un soggetto che alla data di pubblicazione della graduatoria finale abbia già sottoscritto un contratto con la Sogesid S.p.A., e lo stesso sia in corso di esecuzione, il medesimo non potrà sottoscrivere il contratto per la realizzazione delle attività per le quali concorre, salvo che non rinunci espressamente all’espletamento del precedente incarico.

Requisiti di partecipazione

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • non aver riportato condanne penali anche con sentenza non passata in giudicato per i reati previsti nel capo 1, del titolo del libro II del codice penale e non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di interdizione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale. in ipotesi di condanne penali, la Sogesid s.p.a. accerterà autonomamente e specificamente la gravità dei fatti penalmente rilevanti compiuti dal concorrente, al fine di valutare l'esistenza dei requisiti di idoneità morale ed attitudine ad espletare l’attività richiesta in conformità ai principi stabiliti per l'accesso al pubblico impiego;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • idoneità fisica a ricoprire l’impiego;
  • perfetta conoscenza e padronanza della lingua italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • insussistenza nei propri confronti delle condizioni di cui al comma 16 ter dell’art. 53 del d. lgs. n. 165/2001 e s.m.i.;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva e degli obblighi di servizio militare per i candidati di sesso maschile nati prima del 31.12.1985;
  • cittadinanza italiana, di uno dei paesi membri dell'Unione Europea o privi della cittadinanza italiana o europea, ma in regola con le vigenti norme in materia di soggiorno nel territorio italiano.
  •  L’affidamento di incarichi a dipendenti pubblici potrà avvenire nel rispetto di quanto previsto e disciplinato dal D. Lgs. 8 Aprile 2013 n. 39, previo rilascio delle dichiarazioni previste dalla suddetta normativa e dell’autorizzazione dell’Amministrazione di appartenenza.

     I candidati, qualora già dipendenti di pubbliche amministrazioni di cui all’art. 1, comma 2 del D. Lgs. n. 165/2001 e s.m.i. dovranno dichiarare, sotto la propria responsabilità, di non aver esercitato, negli ultimi tre anni di servizio, poteri autoritativi o negoziali da cui possano essere scaturiti benefici alla Sogesid S.p.A.

     In merito alla qualifica di dipendente pubblico si veda quanto riportato all’art. 21 del D. Lgs. n. 39/2013.

    Modalità di invio della domanda

     La domanda di partecipazione alla selezione, contenente la dichiarazione di possesso dei requisiti di partecipazione, dovrà essere inviata allegando il curriculum vitae preferibilmente in formato europeo (word o pdf) all’indirizzo e-mail selezioni@sogesid.it indicando nell'oggetto della e-mail il riferimento relativo al presente avviso e dovrà altresì recare la dichiarazione di aver preso visione del Regolamento interno per il reclutamento del personale in attuazione delle disposizioni di cui all’articolo 19, II comma del decreto legislativo n. 175 del 19 agosto 2016 e s.m.i.

    I candidati dovranno indicare nella domanda, a pena di esclusione, il profilo per cui intendono concorrere.
     Ciascun candidato potrà presentare domanda, a pena di esclusione, per un solo profilo.

     Dovrà, altresì, essere trasmessa la dichiarazione di insussistenza/sussistenza delle cause di inconferibilità o incompatibilità di cui al D. Lgs. n. 39/2013. Si ricorda che il curriculum vitae e la dichiarazione di insussistenza/sussistenza delle cause di inconferibilità o incompatibilità andranno sottoscritti dal candidato con firma leggibile e per esteso.
     Si rappresenta che, tutte le dichiarazioni in merito al possesso dei requisiti sopra indicati, ivi comprese quelle contenute all’interno del curriculum vitae, devono essere rese ai sensi e per gli effetti del D.P.R. n. 445/2000 e s.m.i.
     Il candidato, unitamente alla domanda di partecipazione e al curriculum vitae, dovrà inoltrare dichiarazione con cui espressamente autorizza la Sogesid S.p.A. al trattamento dei dati e delle informazioni personali ai fini della presente procedura, ai sensi e per gli effetti del D. Lgs. n. 196/2003 e s.m.i.

    LE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE DOVRANNO PERVENIRE IMPROROGABILMENTE A PENA DI ESCLUSIONE ENTRO LE ORE 12:00 del 15 FEBBRAIO 2018.

    Motivi di esclusione

     Sarà considerato motivo di esclusione la mancanza di uno o più dei requisiti di partecipazione sopra elencati, nonché la mancanza di uno dei documenti di seguito elencati:

    • la domanda di partecipazione in forma libera;
    • il curriculum vitae;
    • la dichiarazione di cui al D.Lgs. 39/2013 e s.m.i.;
    • la dichiarazione in forma libera con cui espressamente si autorizza la Sogesid S.p.A. al trattamento dei dati e delle informazioni personali ai fini della presente procedura, ai sensi e per gli effetti del D. Lgs. n. 196/2003 e s.m.i.
     Saranno altresì motivo di esclusione:
    •il mancato invio della domanda entro il termine perentorio sopra indicato;
    •la mancata indicazione nella domanda di partecipazione del profilo per cui si intende concorrere ovvero l’indicazione nella domanda di partecipazione di più di un profilo per cui si intende concorrere.

    SEDE DI LAVORO: ROMA

    Rif. 1/2018 - n. 1 Esperto junior – Laureato in materie tecnico scientifiche (laurea del vecchio ordinamento, laurea specialistica o magistrale del nuovo ordinamento)

     I candidati, laureati con almeno 3 anni di esperienza professionale di cui almeno 2 in materia di sostenibilità d’impresa e impronta ambientale, con particolare riferimento alle valutazioni del ciclo di vita ed all’impronta climatica, dovranno dimostrare di possedere adeguata esperienza su progetti incentrati nella valutazione delle prestazioni di sostenibilità dei settori produttivi italiani, in particolare produzioni agricole ed agroalimentari.
     È inoltre richiesta:

    • approfondita conoscenza della normativa e degli standard internazionali in materia di LCA, impronta climatica, impronta idrica, Product Environmental Footprint;
    • comprovata esperienza lavorativa svolta nell’ambito di programmi e progetti di natura istituzionale a supporto di amministrazioni pubbliche centrali;
    • buone capacità e competenze informatiche, in particolare nell’utilizzo di Excel;
    • buona conoscenza parlata e scritta della lingua inglese;
    • Attitudine al lavoro di gruppo, flessibilità e dinamismo.
      Costituisce elemento di valutazione la conoscenza di lingue aggiuntive.
                 

    Rif. 2/2018 - n. 1 Esperto junior – Laureato (laurea del vecchio ordinamento, laurea specialistica o magistrale del nuovo ordinamento)

     I candidati, laureati con almeno 3 anni di esperienza di cui almeno 2, incluso il periodo maturato durante gli studi universitari, nelle tematiche e politiche della cooperazione internazionale, nonché nella promozione dell’utilizzo delle risorse finanziarie internazionali assegnate alle tematiche ambientali.
    È inoltre richiesta:

    • La padronanza della lingua francese parlata e scritta.

    Costituisce elemento di valutazione:

    • La comprovata attitudine al lavoro di gruppo;
    • la conoscenza della lingua inglese parlata e scritta e di altre lingue;
    • la capacità di operare in conformità con le regole e la normativa dell’amministrazione pubblica;
    • possesso di specializzazioni post- lauream attinenti al profilo.
              

    Rif. 3/2018 - n. 1 Esperto senior – Laureato (laurea del vecchio ordinamento, laurea specialistica o magistrale del nuovo ordinamento)

     I candidati, laureati con almeno 5 anni, incluso il periodo maturato durante gli studi universitari, di esperienza nell’analisi e valutazione ex ante ed ex post di progetti nell’ambito della cooperazione internazionale.
    È inoltre richiesta:

    • La padronanza della lingua inglese parlata e scritta.        

      Costituisce elemento di valutazione:
    • La comprovata attitudine al lavoro di gruppo;
    • la conoscenza della lingua francese parlata e scritta e di altre lingue;
    • la capacità di operare in conformità con le regole e la normativa dell’amministrazione pubblica;
    • possesso di specializzazioni post-lauream attinenti al profilo.
         

     Valutazione e Criteri

     L’idoneità dei candidati, in relazione alle attività da svolgere, sarà accertata da una commissione esaminatrice mediante la valutazione dei curricula e l’espletamento di un colloquio integrativo. L’invito al colloquio sarà trasmesso ai candidati mediante un messaggio di posta elettronica all’indirizzo e-mail indicato nel curriculum dal candidato medesimo.

     Relativamente all’assegnazione dei punteggi il valore massimo conseguibile è pari a 100/100 di cui:

    • 70 punti per titoli

    • 30 punti per colloquio tecnico – professionale ed attitudinale sulle materie oggetto del profilo prescelto e sulle esperienze descritte dal candidato nel CV.

     I titoli valutabili dovranno essere posseduti alla data di scadenza del termine indicato per l’inoltro delle domande di ammissione alla procedura selettiva.

     Verranno ammessi al colloquio i candidati che avranno raggiunto un punteggio per titoli non inferiore a 49/70.
     Ai fini del superamento della procedura selettiva il candidato dovrà conseguire una votazione complessiva, costituita dalla somma dei punteggi attribuiti nella valutazione dei titoli e nell’esame colloquio, non inferiore a 70 punti su 100.
     Gli esiti della selezione saranno pubblicati nella sezione dedicata sul sito aziendale.


     Note

     La Sogesid S.p.A. garantisce parità e pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro e il trattamento sul lavoro, ai sensi della legge numero 125/1991 e successive modificazioni e integrazioni. L’informativa al trattamento dei dati personali è disponibile all’indirizzo http://www.sogesid.it.

     Il presente avviso e la successiva selezione delle risorse non impegnano in alcun modo la Sogesid S.p.A. alla sottoscrizione di contratti e/o al conferimento di incarichi professionali, e quest'ultima si riserva la possibilità in qualsiasi momento di interrompere la selezione senza che i concorrenti possano vantare alcun diritto.

     La graduatoria, determinata sulla base della presente selezione, avrà validità di 24 mesi dalla data della sua pubblicazione. 

     

     

     

    Via Calabria, 35 00187 Roma Tel:06.420821 Fax:06.483574 sogesid@pec.sogesid.it Cod.Fisc. e p.IVA 04681091007

     

    SOGESID Home Page